• deplazio
    il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio (DEP)
    con sede a Roma è un’istituzione attiva da oltre 30 anni
  • ambientale-valutativo
    il personale del DEP ha specifiche competenze di metodi
    epidemiologici in campo ambientale e valutativo
  • rischi ambientali
    Il DEP fornisce ai decisori le migliori conoscenze epidemiologiche
    per pianificare interventi di riduzione dei rischi per la salute
  • esiti
    Il DEP effettua studi di valutazione degli esiti delle cure sanitarie
  • cure sanitarie
    Il DEP fornisce evidenze per migliorare la qualità
    e l'efficacia delle cure sanitarie
  • inquinamento
    Il DEP valuta i rischi a breve e lungo termine associati
    all’esposizione ad inquinanti atmosferici
  • cambiamenti climatici
    Il DEP valuta l’impatto sulla salute dei cambiamenti climatici
    e degli eventi estremi ad essi associati

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

AIE 2019 – La giornata del 24 ottobre PDF Stampa E-mail

aie 2019Come ieri, anche oggi 24 ottobre vi forniamo un breve compendio di come si svolgerà la giornata all'AIE 2019.



Il DEP interverrà in cinque Sessioni orali Parallele:

Ambiente e Salute 2

-Modelli a massa d’aria per stimare gli effetti dell’inquinamento atmosferico sulla mortalità. Interverrà Francesca De’ Donato

-Effetti acuti sui ricoveri cardiovascolari del PM2.5 and PM10 in Italia: risultati del progetto BEEP. Interverrà Matteo Renzi

Metodi

-Stima delle concentrazioni giornaliere di NO2 in Italia per l’anno 2015 attraverso l’uso di modelli “ensemble”. Interverrà Gianrico Di Fonzo

-Un nuovo modello per la stratificazione del rischio nella popolazione generale. Interverrà Mirko De Martino

Epidemiologia clinica

-Discontinuità di trattamenti antipsoriasici durante la gravidanza: studio di coorte Pso-Mother. Interverrà Francesca Romana Poggi

Sarà poi presente in due Sessioni Poster Pitch:

Epidemiologia Ambientale e Occupazionale

-Effetti acuti delle elevate temperature sui ricoveri per cause respiratorie in età pediatrica: lo studio nazionale nel progetto BEEP. Interverrà Matteo Scortichini

Epidemiologia sociale e diseguaglianze

-Salute urbana: accesso alle cure della popolazione ad alta vulnerabilità sociale residente nel complesso Bastogi a Roma. Interverrà Lorenzo Paglione.

E infine in sette poster:

-Utilizzo appropriato del Trastuzumab nel Lazio: scenari terapeutici e stima del risparmio per il SSN

-Gonadotropine nelle donne affette da infertilità nella Regione Lazio: pattern di primo utilizzo

-Associazione tra esposizione a breve termine a PM ed ospedalizzazioni per cause respiratorie in Italia: risultati del progetto BEEP

-Disuguaglianze nella mortalità per status, condizione occupazionale e settore lavorativo: un’analisi dello Studio Longitudinale Romano

-La valutazione dei percorsi di cura all’interno della rete del tumore della mammella nella regione Lazio

-Effetti a breve termine delle temperature estreme sulla mortalità e sui ricoveri ospedalieri in Italia nel periodo 2001-2010. Risultati del progetto BEEP

-Un indicatore sintetico per la valutazione dello stato di salute della popolazione residente nella Regione Lazio

Per maggiori informazioni potete consultare il programma:   https://www.epidemiologia.it/wp-content/uploads/2019/10/ProgrammaAIE2019_171019.pdf

Qui invece trovate il Libro Abstract AIE 2019:   https://www.epidemiologia.it/wp-content/uploads/2019/10/Libro-Abstract-AIE2019.pdf