• Area Covid-19
    .
  • deplazio
    il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio (DEP)
    con sede a Roma è un’istituzione attiva da oltre 30 anni
  • ambientale-valutativo
    il personale del DEP ha specifiche competenze di metodi
    epidemiologici in campo ambientale e valutativo
  • rischi ambientali
    Il DEP fornisce ai decisori le migliori conoscenze epidemiologiche
    per pianificare interventi di riduzione dei rischi per la salute
  • esiti
    Il DEP effettua studi di valutazione degli esiti delle cure sanitarie
  • cure sanitarie
    Il DEP fornisce evidenze per migliorare la qualità
    e l'efficacia delle cure sanitarie
  • inquinamento
    Il DEP valuta i rischi a breve e lungo termine associati
    all’esposizione ad inquinanti atmosferici
  • cambiamenti climatici
    Il DEP valuta l’impatto sulla salute dei cambiamenti climatici
    e degli eventi estremi ad essi associati

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

4words e Fast Forward: 30 e 31 gennaio 2020 PDF Stampa E-mail

4words1Il 30 gennaio 2020, presso il Centro Congressi Fontana di Trevi (Roma), si terrà 4words - Le parole dell’innovazione in sanità, ovvero la 4° riunione annuale Forward, progetto avviato dal Pensiero Scientifico Editore e dal Dipartimento di epidemiologia della Regione Lazio, per approfondire ciò che diventerà utile nel prossimo futuro nell’ambito del settore sanitario.

Forward è anche uno strumento utile per diffondere un’informazione indipendente in tema di appropriatezza clinica, uso dei farmaci e discussione degli scenari futuri che si andranno delineando in campo sanitario.

Le parole chiave di questo convegno saranno: Network / Reti; Sostenibilità; Paura / Coraggio; (R)evolution.

La partecipazione all’evento è gratuita ma, in considerazione della capienza della sala, è consigliabile registrarsi online compilando il form www.forward.recentiprogressi.it/ iscriviti4words20/
I partecipanti che si saranno preventivamente registrati riceveranno la cartella congressuale e l’attestato di partecipazione. È previsto il riconoscimento di crediti nell’ambito del Programma nazionale di Educazione continua in medicina.

Al momento risultano 433 iscritti al convegno del 30 gennaio.

Qui trovate il programma:

 https://forward.recentiprogressi.it/wp-content/uploads/2020/01/Programma_4words20_definitivo.pdf

Il 31 gennaio 2020 invece ci sarà Fast Forward 2020 - Social media in healthcare: How to use a working tool, presso il Palazzo Santa Chiara a Roma.
I social media permettono ai professionisti della sanità, alle istituzioni, alle organizzazioni, alle industrie e ai pazienti di condividere storie, esperienze, prospettive, coinvolgendosi a vicenda senza gerarchie. Twitter, Facebook, LinkedIn, Instagram sono potenti strumenti di lavoro, ma comunicare attraverso i social media pone nuove sfide: legate alla privacy, al conflitto di interessi, alla responsabilità. Un'altra questione è quella di considerare quali canali dei social media siano i migliori come strumento di apprendimento e di condivisione.
Il primo incontro Fast Forward vuole essere uno spazio aperto per una discussione equa e pragmatica su questi argomenti.

Qui trovate il programma e le modalità di iscrizione:

 https://forward.recentiprogressi.it/fast-forward-2020/