Progetto Worklimate: survey nazionale “Rischio caldo e lavoro” Print

worklimateIl cambiamento climatico sta determinando un aumento della frequenza e dell’intensità delle ondate di calore durante il periodo estivo e si stima che circa il 30% della popolazione mondiale è già esposta a temperature elevate a rischio per la salute per almeno 20 giorni all'anno.

Il Progetto INAIL BRIC (Bando Ricerca In Collaborazione) Worklimate ha lanciato la survey nazionale Rischio caldo e lavoro”, che ha l'obiettivo di indagare la percezione e la conoscenza degli effetti del caldo negli ambienti di lavoro, al fine di individuare strategie di adattamento e risposta al caldo specifiche per il settore occupazionale.

La survey è anonima e richiede circa 10/15 minuti.

 

Clicca qui per la survey.

 

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la pagina privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk